Come usare Facebook per promuovere il tuo business

Come usare Facebook per promuovere il tuo business

 

Come usare Facebook per promuovere il tuo business

Con 1,3 miliardi di utenti attivi, Facebook è la più popolare piattaforma di social media nel mondo.

Proprio questa amplissima diffusione, socialmente trasversale, rende la pubblicazione di contenuti su Facebook molto diversa rispetto ad altri Social altrettanto conosciuti; per esempio con Facebook intanto dite addio ai 140 caratteri di Twitter e date il benvenuto ai 250 caratteri.

Ti svelo i 5 step fondamentali da seguire per avviare la tua strategia di webmarketing utilizzando Facebook.

Inizia da qui e piano piano scoprirai, anche insieme a noi se vuoi, la grande potenzialità di Facebook come leva di webmarketing per la tua attività.

 

  1. Crea la tua pagina aziendale

 La pagina aziendale è il cuore della tua strategia su Facebook. Presta attenzione a questo: la pagina aziendale e non il profilo personale aperto a nome del tuo business/attività! Anche se tecnicamente è possibile aprire un profilo personale intestandolo semplicemente alla tua attività, questo va contro la policy Facebook e quello che rischiate è che nel momento in cui Facebook se ne accorgerà e voi intanto avrete collezionato migliaia di “amici” che perderete perchè la pagina verrà chiusa.

La regola da seguire è che per le attività bisogna aprire una pagina aziendale e non utilizzare profili personali.

La tua pagina aziendale su Facebook può essere trovata da chi ti cerca; rappresenta una estensione del tuo business e ti consente di condividere facilmente aggiornamenti e altro con le persone che contano di più e  può esserti di aiuto per interagire con i clienti sul computer e sui dispositivi mobili.

Altre due importanti ed utili caratteristiche delle Pagine aziendali Facebook, che approfondiremo nei prossimi articoli dedicati al tema, sono:

  • la possibilità di raggiungere ampi gruppi di persone di frequente, con messaggi su misura in base alle loro esigenze e interessi.
  •  la disponibilità di dati di analisi che ti permettono di comprendere meglio il tuo target e migliorare così, adattandole di conseguenza, le tue strategie di webmarketing.

 

  1. Individua la tua audience – il tuo target – il tuo pubblico

Con una pagina aziendale hai la possibilità di raggiungere non solo i tuoi clienti ma anche persone specifiche, potenziali tuo clienti, con il fine di convertirli in clienti.

Per definire e profilare questi interessanti potenziali clienti (il tuo pubblico target) inizia con il riflettere su questi punti:

  1. Cos'hanno in comune i tuoi clienti ideali?
  2. Quanti anni hanno e dove vivono?
  3. In che modo può aiutarli la tua azienda?
  4. Un determinato gruppo potrebbe essere più interessato a messaggi, prodotti o servizi specifici? A una svendita o a un'offerta puntuale?

Se la tua strategia di Webmarketing è curata da uno specialista in Inbound Marketing avrai già definito la tua Buyer Persona per cui avrai già chiaro chi è il tuo pubblico. In caso contrario, mettendo insieme ed analizzando le risposte che ti sei dato a queste domane, avrai la possibilità di profilare il tuo target ideale.

A questo punto individuato il tuo target inizia con l’invitare a mettere “Mi Piace” sulla tua pagina chi tra i tuoi amici ha le caratteristiche del tuo cliente ideale; invita tutti i contatti aziendali a mettere il “Mi Piace” e, infine, sii il primo promotore della tua Pagina: condividi e promuovi sul tuo profilo personale la tua pagina e chiedi di fare altrettanto ai tuoi collaboratori.

Un concetto che dovrai sempre tenere presente che non conta il numero dei Mi Piace che totalizzi ma la loro qualità misurata in termini di corrispondenza con il profilo della tua buyer persona.

3- Crea contenuti interessanti

I contenuti sono la vita della tua azienda, anche su Facebook. Crea e pubblica contenuti pertinenti, di interesse e dal formato educativo rispetto al tuo target ideale.

Scegli i formati di contenuto che tu sai il tuo pubblico preferisce: foto, ebook, testo, white paper, video etc. e rispetta queste semplici basilari regole:

  1. Interagisci e rispondi sempre ai tuoi followers
  2. Posta frequentemente e costantemente e fai in modo di essere coerente
  3. Promuovi i tuoi post di successo per amplificarne la portata ed averne un maggiore ritorno.

 

4- Crea e pubblica inserzioni

Raggiungi un numero di persone sempre maggiore, in linea con il tuo target. Scegli gli obiettivi e crea le giuste inserzioni.

Facebook ti offre strumenti per la creazione guidata di inserzioni e per una targetizzazione accurata che aiuta ad ottimizzare gli sforzi; questi strumenti sono semplici intuitivi e perciò molto facili da usare.

5- Misura e perfeziona

Tutti i marketer di successo applicano una regola d’oro: controllano le performance delle loro azioni on line almeno tre volte la settimana. Oggi tutto viaggia velocemente e non ci si può permettere di scoprire che una inserzione non sta funzionando dopo una settimana: si sono sprecate preziose risorse.

Da qui la necessità di tenere sotto controllo le performance della nostra pagina aziendale e delle eventuali inserzioni.

Facebook mette a disposizione tutta una serie di strumenti per tenere sotto controllo il grado di coinvolgimento del nostro pubblico rispetto alla pagina fornendoci dati sui Mi Piace, le visualizzazioni e le condivisioni.

In questo modo sappiamo, quasi in tempo reale, cosa sta funzionando e cosa non funziona in modo da intervenire apportando le modifiche del caso alla nostra strategia.

Nei prossimi articoli approfondiremo questi temi singolarmente.

Se volete una consulenza specialistica su come ottimizzare la vostra presenza su Facebook per trarne il massimo ritorno contattateci subito.

Noi facciamo crescere il tuo business per far crescere il nostro business!

Rapporto Doing Business World Bank

Contattaci

Contattaci
Il tuo nome
Da dove ci scrivi
Oggetto
Anticipaci come possiamo aiutarti
Leggi qui l'Informativa Privacy
Sending